BaselWorld 2009. Tutto in un giorno.

baselworld_entrata.jpg

E’ stata una poco voluta ed anticipata sveglia mattutina (proprio nel week end del passaggio dall’ora solare a quella legale) la prima protagonista di questa Domenica all’insegna degli Orologi.

Siamo stati accompagnati da un cielo grigio e piovoso (a tratti anche con del nevischio) nel lungo viaggio in auto che ci ha portato sino a Basilea.

Un sacrificio comunque ripagato dall’incontro con l’efficienza tutta Elvetica e l’ingresso a BaselWorld, il più importante appuntamento mondiale legato al Mondo degli Orologi&Gioielli.

Le più grandi firme mondiali, le più prestigiose maison (per lo più Svizzere) che scelgono una volta all’anno di darsi appuntamento tutti insieme.

La scelta, maturata sin dall’inizio, era quella di dedicare tempo&risorse solo ai marchi di ns.conoscenza e dei quali siamo Concessionari.

Il primo appuntamento è stato riservato a Tissot, posto nel Villaggio Swatch Group.

Ad accoglierci, in un riservato appuntamento sia il ns. Agente di Zona che la Direttrice di Tissot Italia.

Diverse le novità che abbiamo toccato con mano e che di certo non Vi risparmieremo nel corso di questi prossimi mesi.

Avremo tra poco modo di parlarvi del Tissot T-Race Thomas Luthi Limited Edition, Campione Svizzero della Moto GP e nuovo Ambasciatore di Casa Tissot scelto per la realizzazione di un Tissot T Race Moto GP, limitato a 3.333pz, e consegnato anch’esso con personalizzato packaging a forma di casco.

Non l’unica novità di una collezione che si arrichisce di importanti novità tra le quali Tissot Veloci-T (una serie di Chrono al Quarzo) e di Tissot Couturier, attenzioni sartoriali al Vs.polso ed inediti classici uomo, in cui protagonista sarà un nuovo calibro automatico:
un movimento low-cost ma dalla precisione tutta Svizzera.

E’ stato poi un incontro casuale, tra la folla e gli stand, a portarci sino a Citizen presente anch’essa con alcune novità di rilievo.

Al fianco di novità riservate al solo mercato Giapponese ed a modelli (definiti concept) in cui si esprime tutto lo studio per le nuove tecnologie, due importanti novità a breve riservate per il Mercato Italiano.

Il nuovo Global Radio Controlled Watch, il Multibanda 6 Chrono Multifunzionale, ed il nuovo Citizen Aqualand completamente analogico.

Abbiamo poi deciso di proseguire con questa indigestione di tecnologia recandoci ai padiglioni esterni di Casio dove, accolti da Asti Elena, siamo stati guidati alla scoperta dei nuovi modelli dalla famiglia.

Prodotti che impareremo a conoscere nel corso di quest’anno, alcuni di imminente uscita e altri destinati a Settembre ’09, all’insegna di nuove partnership e di sempre più minute tecnologie.

La famiglia di Casio G-Shock si presenta all’insegna di serie ispirate e legate al Mondo del Volo per la più acrobatico.

Alla scoperta dei nuovi modelli, di ispirazione aereonautica, seguiremo le diverse tappe in cui il Team Red Bull sarà impegnato in un lungo ed emozionante campionato mondiale riservato alle evoluzione aree, quelle più acrobatiche.

Casio Edifice proseguirà la propria presenza nel Mondo della Formula 1 con la nascita di nuovi modelli all’insegna di felici abbinamenti tra funzioni analogiche e digitali.

A sintetizzare il legame di Casio con il Pianeta OutDoor il nuovo prodotto della serie Pro-Trek : il PRW-2000, per il quale comunque dovremmo aspettare sino a Settembre 2009.

Per ciascun modello sarà comunque ns.premura approfondire le singole conoscenze con post e news prettamente dedicate.

Il ritorno poi nei padiglioni della Fiera è stato propizio per una piacevole chiacchierata all’interno dei padiglioni Chronotech (alla luce di una inaspettata alleanza con Hello Kitty) e in quelli del Gruppo Morellato&Sector per lo più alla scoperta del rinnovato spirito No Limits di Sector.

Basilea è sicuramente la miglior vetrina che il Mondo degli Orologi&Gioielli può riservarci ma allo stesso tempo è una unica opportunità di conoscenze ed incontro con i volti e collaboratori di ciascun marchio.

Preziosi al pari del supporto che ciascuno di loro saprà dare al servizio della ns. puntuale informazione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *