BiBiGì Louvre.

Torniamo a parlare di BiBiGì, un’azienda che vanta quasi 40 anni di esperienza nel settore della gioielleria.

Un marchio nato dalla fervida fantasia di tre menti creative che, osservandosi attorno, hanno capito l’importanza di offrire gioielli versatili, portabili ed evergreen.

Tutto questo, e molto di più, è la collezione BiBiGì Louvre, una fra le più amate (e copiate) del brand.

La linea ha, tra i suoi gioielli più noti, il bellissimo solitario.

BIBIGI LOUVRE

BIBIGI LOUVRE

Un anello da sempre sognato, tramandato, intramontabile come solo un classico può essere.

L’oro bianco e i brillanti lo rendono prezioso, ma la sua struttura lo rende unico, differenziandolo da tutti gli altri anelli.

Infatti, sia le punte che il castone del brillante sul gambo ricordano la Piramide del Louvre, un luogo affascinante e che trascende la storia, diventato un’icona grazie anche ai film che l’hanno resa protagonista e ne hanno messo in evidenza la pura bellezza.

Le stesse caratteristiche di bellezza, eleganza e trasparenza sono insite magicamente nel solitario BiBiGì Louvre, scolpito come una piramide egizia, e che sarebbe stato perfetto al dito di Cleopatra.

Ma non solo del solitario si compone la collezione BiBiGì Louvre, che anzi è da avere tutta nello scrigno.

Anche l’anello BiBiGì Louvre Trilogy, per esempio, è “scolpito” in modo inusuale e assomiglia a un’opera d’arte moderna; il pendente BiBiGì Louvre a tre brillanti o il punto luce BiBiGì Louvre illuminano tutti i decolletè e regalano un tocco di grazia eterea a tutte le età.

BiBiGì Louvre è per chi ama la storia, ma quella che diventa leggenda.

Sweet Glamour

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *