Casio G-Shock GA-110-1AER. Scopri le differenze.

Sarà un gioco che ognuno di noi potrà ripetere spesso (e che riproporremo in altre occasioni) di fronte alle novità presentate, in questo inizio di anno, da Casio.

Solo innovazioni estetiche di celebrati modelli che potranno trovare, in un volto solo leggermente modificato, insperati fan.

E’ il caso del CASIO G-Shock GA-110-1AER, parente stretto del gia noto GA-110C-1AER, al quale deve ovviamente tutto.

Potremmo definirlo un aspetto più silenzioso quello del nuovo arrivato che predilige smorzare i toni accessi (le scritte bianche sul nero) del predecessore.

La scelta è stata quella di regalarsi un volto anche più maturo che sappia corteggiare non solo giovani e giovanissimi
ma che cerchi anche tra il popolo “dei primi capelli bianchi” qualche estimatore.

Ci sono tonalità più scure, un gioco sfere volutamente ingrigito, su una macchina comunque perfetta.

Una soluzione per far passare per vecchio referenze che ad Oggi sono distinte, sul sito ufficiale, con il marchio novità!

Non può che piacere al popolo dei G-Shock!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *