Casio G-Shock GS-1100 – Moderna perfezione.

gs-1100-1aer_2.jpg

CASIO ancora una volta tocca la più alta competenza nella tecnologia e nel design con il nuovo Casio G-Shock GS-1100 : il nuovo cronografo  Casio G-SHOCK con 5 motori.

Casio G-Shock GS-1100 è uno spettacolare cronografo ad alta tecnologia con cui CASIO conferma nuovamente la propria posizione al top nel mercato degli orologi da polso shock-resistant.

Casio GS-1100 incarna al meglio il design attualissimo di G-SHOCK nella moderna perfezione : elastico nel design e tuttavia tecnicamente accurato.

Il GS-1100-1AER è il più avanzato Casio G-SHOCK di tutti i tempi e per la prima volta appare come un cronografo con sistema radio controllato a tecnologia solare per assicurare una precisazione assoluta del tempo!

Inoltre Casio GS-1100 combina versatilità di funzioni ad un design maschile ed eccezionale. Una lavorazione complessa sulla parte superiore dell’orologio e dettagli attraenti come le viti visibili che catturano lo sguardo.

Coloro che indossano questo orologio dimostrano il proprio gusto per la tecnologia più sofisticata e competenza in fatto di stile.

Sono 5 i minuscoli motori che controllano le funzioni importanti del Casio GS-1100 (allarme giornaliero, world timer, data&giorno e cronometro) inoltre, in molte parti di Europa, Giappone e Stati Uniti come nella maggior parte di Messico e Canada, l’innovativa tecnologia multi-banda copre la ricezione del segnale del radiocontrollo orario.

Casio G-Shock GS-1100 ha a sua disposizione riserve di energie inimmaginabili grazie alla tecnologia Tough Solar a simbolo della rinnovato successo di Casio G-SHOCK nell’utilizzo contemporaneo.

Disponibile sia nelle varianti blu che nero per chiunque ricopra il proprio ruolo, sia in abito sartoriale che in abbigliamento casual.

Ognuno di noi in questo secolo si potrà identificare con Casio GS–1100 : tutti coloro che sperimentano la nascita del “Fattore G-SHOCK”, un orologio che non può mancare tra gli accessori da uomo nella prossima stagione Autunno/Inverno!

0 commenti
  1. AMALVAS
    AMALVAS dice:

    Ho scritto al support Casio. E’ un G-shock e nonostante questo deve restare a temperature che vanno dai +10° a +50°C.
    Ma è normale? Che succede se lo si porta a temperature prossime lo ZERO come spesso d’inverno può succedere? ;(

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *