Casio Pro-Trek PRW-1300AB-2VER.Official Watch of the AR World Series.

casio-pro-trek-prw-1300ab-2ver.jpg

Casio Pro-Trek PRW-1300AB-2VER, l’orologio sponsor dell’AR WORLD SERIES.

Un orologio che tanto ha da offrire a chi ha la voglia di farsi rapire dal suo design, dalle sue funzioni e dalla precisione sei dati forniti!

Nulla è lasciato al caso, né la elettroilluminazione automatica completa, né la sua resistenza alle basse temperature.

Nello specifico della prima funzione, si tratta di un sensore che vi  permette di illuminare l’orologio, semplicemente girando il polso verso una zona di penombra o di buio.

E quindi grazie ad un sensore interno, vi si illuminerà il quadrante.

Nel secondo caso invece, è un modulo realizzato per funzionare anche a temperature molto basse.

Il valore indica la temperatura più bassa alla quale il modulo può funzionare. (-10°C che però non è valido per il funzionamento della bussola).

Non si può certo dimenticare poi il pannello solare che tramite l’energia del sole, ricarica continuamente l’orologio, quindi senza dispendio di batteria.

Non voglio essere troppo teatrale, ma….udite udite….la tecnologia avanza e si fà spazio sui vostri polsi…

Un segnale radio in ricezione, (DCF/MSF/WWVB/JJY) vi permette di avere l’aggiornamento automatico dei fusi orari per i paesi Europei, Nordamericani, svariate zone del Canada, Amreica centrale e Giappone.

Basta impostare il fuso orario locale e questo riceverà il segnale radio e indicando sempre l`ora esatta.

In molti paesi commuta inoltre automaticamente sia l`ora legale, sia l`ora solare. Il World Time, per visualizzare il fuso orario delle principali città del mondo.

Svariate sono poi le altre funzioni del Casio Pro-Trek PRW-1300AB-2VER; si parla per esempio della rilevazione della pressione atmosferica tramite un sensore incorporato internamente, cosìccome la rilevazione della temperatura o la bussola digitale che rileva automaticamente il nord magnetico.

Come molti modelli che ad oggi vengono chiamati computer da polso, non poteva mancare l’altimetro con rilevazione fino a 10.000 m, che si tara automaticamente tramite le variazioni atmosferiche e converte quindi i dati in altitudine, oppure la rilevazione dell`altitudine in accumulazione, sommando tutti i metri percorsi in salita, permettendo di conoscere rapidamente il dislivello totale per un`escursione montana.

In un modello così importante e celebrativo, essendo come detto lo sponsor ufficiale della AR WORLD SERIES, non potevano mancare i 5 allarmi giornalieri ed il cronometro, atti a segnalare gli eventi che potrebbero ripetersi giornalmente, tramite un segnale acustico e la rilevazione del tempo trascorso, grazie anche al count-down, ossia il conto alla rovescia, sempre con segnale acustico al termine del valore impostato.

Un utile strumento è anche il rilevatore del livello di autonomia della batteria, che indica per l’appunto il livello più o meno basso della carica o il formato delle ore, con segnalatore in 12 o 24 ore.

Ovviamente presente il calendario, con aggiornamento automatico del giorno in funzione del mese.

Unica peculiarità, forse negativa, ma non di rilevante importanza è il fatto che durante gli anni bisestili, bisognerà intervenire manualmente sull’impostazione.

Il vetro del quadrante è un vetro duro resistente ai graffi, similare al vetro zaffiro, la cassa è in resina ed il cinturino in tessuto.

L’impermeabilità vi permette di  nuotare e fare snorkeling, tranquillamente, essendo tarato a 10 bar di pressione, ossia 100 metri di profondità.

Da tenere presente che l`indicazione dei metri si riferisce non a una profondità di immersione ma alla pressione atmosferica che è stata utilizzata nell`ambito dell`omologazione di impermeabilità (ISO 2281)

Le dimensioni sono ridotte e il peso di soli 57 g.

Non sarà facile accorgersi di avere al polso un così prezioso strumento, se non per le sue svariate funzionalità e per il fatto che andrete in giro fieri di indossare un  Casio Pro-Trek PRW-1300AB-2VER.

Con profonda ammirazione per CASIO

Stefano Branconi

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *