Collana Breil Chaos. Un indosso entusiasmante.

Quando ho avuto tra le mani il nuovo collier CHAOS della Breil, giocherellando con le sfere di acciaio ancor prima di metterlo al collo, l’aggettivo che mi è subito venuto in mente è stato entusiasmante.

Ed è davvero entusiasmante anche indossarlo: le sfere lucide che si alternano alle satinate si prestano a molte varianti, scorrendo sulla catenella dal disegno un po’ retrò che da al gioiello un sicuro effetto estetico, permettendomi di giocare col design secondo il gusto del momento.

Credo che il nome CHAOS sia azzeccato: un caos inteso come culla della creatività, che accompagna le personalità artistiche, un caos filosofico come quello che favorisce l’immaginazione mentre le palline scorrono tra le dita, quasi un gioco antistress.

Un caos che abbinato alle forme sferiche riporta alla Cosmogonia, i primi passi della creazione.

Persino il rumore è entusiasmante: un piccolo suono limpido e morbido, che non ti aspetti dalla “freddezza” tipica dell’acciaio.

La bella luminosità del gioiello indossato fa il resto, e vi assicuro, indossarlo mette di buon umore.

Io lo porterò veramente con entusiasmo, perché un po’ di CHAOS positivo ci vuole, nella vita!

Rossana

0 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] il Collier CHAOS, che mi ha entusiasmato, ecco arrivare anche gli Orecchini in perfetto […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *