Kienzle Mechanical Edition e le virtù di un fine meccanico

colo_379_16.jpg

Oggi, Sabato 14 Aprile, alla vigilia di un week-end di piena Primavera, la “sfida” ai primi caldi di stagione trova solo imbarazzi nella scelta di quale capo di vestiario indossare ma non di quale orologio da polso calzare.

La prospettiva di una Domenica di totale relax ove l’unico stress può essere rappresentato dalla consueta coda sulle strade dei Laghi, dedita per lo più ad un sano riposo fisico&mentale ha fatto si che la scelta cadesse su un fine strumento per la misura del tempo !!

Un buon meccanico lasciando che sia solo il rumore di questo meccanismo l’unico disturbo nel tardo risveglio domenicale e la scelta non poteva cadere su un Kienzle Mechanical Edition Chronograph Edition.

Per riscoprire il piacere della carica manuale, pratica a cui erano chiamati molti dei ns. nonni, e per lasciare che il compito di scandire il ritmo di un tranquillo fine settimana sia affidato ad una sofisticata macchina.

Kienzle Mechanical Edition, a cui spetta questo onore, è spesso argomento di piacevoli conversazioni telefoniche con la Clientela e simbolo della Collezione di Kienzle Italia.

Casa che ha saputo crearsi una nicchia nel mercato degli orologi con creazioni uniche : lo stile militare dalle casse sovra dimensionate, i meccanici talvolta prodotti in edizione limitata (ricordiamoci il Mozart nato in 250 esemplari per ricordarci la nascita del famoso compositore) sino a giungere a prodotti moda quale la Collezione Speeding, colore e forma  al polso anche di Stefano Bettarini.

Ci si sorprende spesso del contenuto prezzo che distingue i prodotti della Collezione Mechanical Edition, che in questa ultima è in serie limitata di 300 pezzi per ciascuna delle 3 referenze, e ci si chiede in merito alla affidabilità di questi.

La risposta, per tutti comuni, loda le virtù di questa serie che è giunta alla terza edizione cogliendo una maturità che ritroviamo tutta nel quadrante Argentè con lavorazione guillochè, nel vetro zaffiro di ciascun pezzo o nella scelta di pregiati pellami per i cinturini.

La ragione di un prezzo competitivo è legata per lo più a Movimenti Meccanici di produzione esclusiva Cinese ma testati dal laboratorio di Via Washington, dove ogni idea di Kienzle prende forma.

Un prodotto in cui l’ottimo rapporto qualità prezzo ha una sua giustificazione ed dove ogni residuo timore trova risposte anche nei due anni di garanzia rilasciati con ciascun prodotto e dalla puntuale assistenza che i tecnici di Kienzle sono sempre pronti nel fornire.

0 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. Top Model scrive:

    Kienzle Watches: la collezione Lady…

    Gli orologi Kienzle hanno una lunga tradizione alle spalle: l’omonima azienda di produzione, infatti, nasce a Schwenningen, in Germania, nel lontano 1822. Da allora il marchio è conosciuto per l’alta qualità e la robustezza dei propri prodotti. Pur ess…

  2. […] Volendo trovare un termine di paragone possiamo dire che un orologio da polso al quarzo sbaglia ogni mese di alcuni secondi mentre gli orologi meccanici molto di più. […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *