L’orologio con Padre Pio. Una iniziativa Santi Watch.

padre_pio.jpgPer tutti noi è semplicemente Padre Pio, da Pietrelcina, noto anche, da quando nel 2002 è stato proclamato Santo da Papa Giovanni Paolo II, come San Pio da Pietrelcina.

Dal temperamento sanguigno ma dalla personalità simpatica e ricca di umanità è destinatario, ancora in vita, di una venerazione popolare dalle proporzioni imponenti.Un flusso che raggiunge anche le cifre di sei o sette milioni di visitatori l’anno e che hanno come destino la Chiesa di San Pio da Pietrelcina, progettata da Renzo Piano a San Giovanni Rotondo.

Festeggiato ogni 23 Settembre, la festa liturgica a Lui dedicata, ora il Suo volto rivive in uno dei quadranti de I Santi’s Watch.Una iniziativa, a cui se ne lega una di carattere benefico, che nasce con l’intento di poter portare con se qualcosa di utile e che ci sia di conforto.

Nasce quindi l’Orologio di Padre Pio (altri modelli sono dedicati ai Santi più conosciuti) : un orologio che si distingue per le sue forme semplici, morbidi e trasparenti e può essere indossato da qualsiasi età.Sacralità e devozione nel rispetto della chiesa cattolica ed un oggetto di culto dal design moderno ed innovativo (la cassa è in policarbonato ed il cinturino è antiallergico) : questo in estrema sintesi la missione de I Santi Watch.

Inoltre acquistando un Orologio con l’immagine di Padre Pio contribuirai ad aiutare i bambini meno fortunati!Questa l’iniziativa che lega la società produttrice alla Fondazione Raphael Onlus (una organizzazione senza scopo di lucro che persegue finalità di solidarietà sociale con attenzione allo sviluppo delle popolazioni del Terzo Mondo e difesa dei diritti dell’infanzia) che per ogni orologio venduto donerà 1 Euro alla fondazione.

Infatti ogni orologio sarà accompagnato da un ologramma di autentificazione che ne confermerà l’ufficialità per garantire la massima trasparenza.L’orologio di Padre Pio è una idea Santi’s Watch.

0 commenti
  1. riccardo
    riccardo dice:

    Mi piacciono questi orologi!!
    Sono veramente molto carini ed originali, un idea spettacolare per un regalo unico!!!
    Lo voglio!!!

    Rispondi
  2. sandro
    sandro dice:

    Un idea originale, penso che sia stata fatta un operazione molto importante , mi piace l’idea della donazione per aiutare i bambini , dovrebbero prendere esempio anche le altre case produttrici, penso di prenderne 1 per mia moglie che e’ molto religiosa.

    Rispondi

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] San Pio da Pietrelcina, Sant’Antonio da Padova, San Francesco d’Assisi e Santa Rita da Cascia i primi ad essere prodotti e distribuiti. […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *