Oregon Scientific Stazione Meteo Bar 800. Ultrasottilissima.

oregon-scientific-bar800.jpg

Essenziale nelle dimensioni, meno di 1 cm di spessore. Esclusiva nelle forme, impreziosite da dettagli in plexiglas trasparente. Esaltante nelle prestazioni, previsioni del tempo, temperatura e umidità interna ed esterna, orologio radio controllato e calendario.

Cosi recita la pagina del giornale che non è sfuggita alle ns. attenzione e, complice la distrazione del barista, è finita nelle ns. tasche al fine di alimentare il tradizionale post mattutino riservato al ns. Blog.

La stazione meteo Bar 800 si propone anch’essa come ideale strenna natalizia nella imminente (per molti è già partita) corsa ai regali.

oregon-bar800.jpg

CD Weather Station, non a caso viene cosi chiamata, poco più grande di una custodia di un CD è la più sottile Stazione Meteo racchiusa in soli 10mm di spessore.

Una combinazione perfetta tra tecnologia (intelligente) e design (unico) in grado di offrire molteplici funzioni.

Un design originale, che si armonizza perfettamente con gli arredamenti moderni o più tradizionali, capace di offrire funzioni quali le previsioni del tempo, temperatura ed umidità.

Ultrasottilissima ma il display LCD, grande e ampio, permette una facile ed immediata visualizzazione dei dati, tra cui l’ora e la data mentre la sonda senza fili, inclusa nella confezione e da installata all’esterno o in un diverso ambiente della casa, trasmette alla base i dati relativi (ed in tempo reale) della temperatura e del tasso di umidità.

Performance ed eleganza racchiuse in un unico strumento capace di rappresentare graficamente ogni situazione meteorologica, con un calendario in ben 5 lingue, radio controllato e preciso al milionesimo di secondo grazie alla rilevazione precisa dell’ora tramite la ricezione del segnale radio DCF-77.

Funziona con semplici pile, può essere appesa al muro o appoggiata ad una superficie piana, grazie al supporto in plexiglass trasparente dotato di calamite, ed è disponibile nei colori bianco e nero.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *