Orologi Vetta Collezione Montréal.

Vetta Orologi Collezione Montréal. Passione per il Classico.

E’ dal 1932 che Vetta Orologi segna il tempo, con una precisione più Milanese che Svizzera, ispirandosi per lo più ad una passione per i Classici.

Coloro che da anni conoscono questo marchio saranno anche informati in merito alle sorti alterne vissute. 

VETTA OROLOGI MONTREAL

VETTA OROLOGI MONTREAL

Fortune altalenanti dettate per lo più da non sempre felici strategie commerciali.

Da qualche anno Vetta è tornata nel Cuore (e nelle Vetrine) di molte Orologerie che con tanta passione lo proponevano nei tempi passati riscoprendo, ora ed in alcuni casi, nostalgici consumatori.

Nell’attesa che ritrovi anche il proprio DNA Svizzero, non dimentichiamoci che Vetta nasce a Bienne nel Jura – Centro della Cultura Orologiera, Vetta sin da Oggi è tornata ad essere un simbolo del gusto classico riscoprendo quei valori che lo hanno portato sino ai ns.giorni.

Orologi Vetta con la Collezione Montréal vuole ritrovare un orologio semplice, dallo stile tradizione e raffinato per lo più per i modelli femminili.

Una serie Uomo (40mm) e Donna (32 e 35mm) dotata di semplici movimenti al quarzo 3 Sfere con Datario che si affidano alla solidità di casse e bracciali in acciaio, quest’ultimi con chiusura déployante personalizzata Vetta.

Se il Vetro Zaffiro, comune a tutti i modelli, è sinonimo di qualità; la lunetta con Cristalli Bianchi ed il Quadrante Bianco MadrePerlato sono elementi di indiscussa femminilità.

VETTA OROLOGI MONTREAL LADY

VETTA OROLOGI MONTREAL LADY

Tre taglie, una da Uomo e due da Donna, per le quali la scelta di indici, numeri arabi o cristalli applicati non è casuale ma riferita a precisi abbinamenti.

Luogo comunque sono anche le Sfere con Luminos dettaglio di sportività che trova riscontro tecnico nella testata impermeabilità fino a 100 metri.

Vetta, sinonimo di raffinata eleganza e tradizione capace di stare al passo con i tempi, è tornata !

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *