Orologio Casio Vintage Edizione Speciale.

Sembrano una novità, per lo meno per i giovanissimi, in realtà hanno una loro storia: popolari e diffusi tra la fine degli anni ’70 e i primi anni ’80, gli orologi Casio al quarzo digitali della serie Classic sono tornati prepotentemente sulla scena.

Nessuna operazione pubblicitaria a sostegno, ma una brillante idea su cui Casio Italia ha sviluppato il proprio progetto. In realtà questi orologi, pratici ed economici, non erano scomparsi ma erano sempre presenti sui cataloghi che anno dopo anno venivano presentati.

Casio Vintage F-91W-1YER Edizione Speciale

Casio Vintage F-91W-1YER Edizione Speciale

 

La moda ha contribuito ha riconoscere questi modelli, noti a chi era ragazzo durante quel periodo, come gli orologi che ricordavano la loro adolescenza, provocando una certa nostalgia. Tra i giovanissimi di oggi hanno riscosso un successo imprevisto, ancora più importante se si pensa che tutto ciò è avvenuto senza una vera pianificazione pubblicitaria. Qualche collega, concessionario del marchio, lo ha esposto nella propria vetrina, utilizzando il suo espositore: un’abile operazione da visual merchandaiser che ha avuto un effetto insperato. Nell’insieme tutto ha contribuito ad innescare il fenomeno Vintage.

 

Una forma che ricorda quella di un televisore, piccolo e rettangolare, da indossare al polso Un display sufficentemente ampio per mostrare contemporaneamente ora e data e che grazie alla semplice pressione dei tasti, posti ai lati della cassa, permette l’accesso ad altre funzioni comuni per questo tipo come il cronometro, il count- down e la suoneria. Quest’ultima particolarmente delicata, studiata per non disturbare durante il sonno, con la possibilità di inserire il segnale orario, comodo per indicare lo scorrere della giornata.

Abbiamo provato a dare un tocco di novità, apportando delle modifiche, utilizzando dei cinturino in tessuto a strisce colorate molto diffusi quest’estate, da poter alternare al classico bracciale in acciaio o al cinturino in caucciù.

Non si tratta di una novità assoluta, ma di una soluzione diversa, originale e spiritosa, che molti hanno sperimentato su orologi più importanti, apportando una nota colorata, quasi irriverente.

I cinturini in tessuto, noti con il nome N.A.T.O., in tinta unita, sono già utilizzati su orologi di tipo militare; considerati comodi e leggeri, facili da indossare ed esteticamente adatti. La variante a strisce colorate è forse la loro naturale estensione tanto ovvia quanto originale.

 

La fantasia è venuta in nostro soccorso affibiando ad ogni modello un nome che ve lo facesse ricordare facilmente. Nomi che vi riportano a vostre passioni, che provochino in voi un’emozione del tutto particolare.

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *