Orologio Citizen BN0150-61E Diver.

Come tutti gli anni ci troviamo di fronte a svariate novità in casa Citizen, una delle quali mi ha colpito parecchio: il nuovo Orologio Citizen BN0150-61E Diver.

Stilisticamente non ci sono molte concessioni rispetto ai modelli precedenti, ad eccezione del diametro della cassa, che passa dai precedenti 41-42mm (a seconda dei modelli) agli attuali 44.

Orologio Citizen BN0150-61E Diver

Orologio Citizen BN0150-61E Diver

Come già detto la cassa è di forma tonda, unica particolarità la corona di regolazione  ad ore 4, in contrapposizione con il precedente modello (con movimento automatico) che ha la corona ad ore 8.

Anche per quanto concerne il quadrante non ci sono grandi cambiamenti, salvo il datario che ora indica solamente la data ed ora è posto ad ore 4 e le lancette dall’aspetto più sportivo.

La ghiera è la solita girevole unidirezionale con scala sessagesimale (come nella migliore tradizione degli orologi da sub), identica anche nella sagoma a quella del precedente modello, ovviamente riadattata alle maggiori dimensioni della cassa.

Parliamo ora del movimento, eco-drive con riserva di carica di 180 giorni, estremamente preciso, affidabile e soprattutto molto collaudato, per non correre rischi.

Leggendo fino a qui si potrebbe pensare  che Orologi Citizen non abbia fatto un gran lavoro con questo orologio, invece credo proprio che non sia così, perché se da un lato è vero che le linee classiche e tipiche di questo prodotto non sono state stravolte, dall’altro si nota la riprogettazione totale della cassa che in concomitanza all’aumento del diametro della stessa contribuisce a rendere l’orologio decisamente più moderno e massiccio.

Tutto ciò si traduce nella sensazione di indossare un prodotto moderno, robusto ed affidabile con un tocco retrò che non guasta mai.

La dotazione è ovviamente completata da un vetro minerale di buona qualità che aiuta a garantire un impermeabilità pari a 20ATM, inutile sottolineare che non poteva che essere così per un orologio professionale.

In conclusione questo orologio sembra uguale ai precedenti ma posso garantire che è decisamente rivisto e modernizzato, quindi mi sento di promuoverlo.

Voto 7,5

Andrea Trinca

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *