Orologio con Altimetro Laurens M126R900Y.

Laurens M126: Design sportivo e performance da fuoriclasse a basso costo! di GrimReaper

Il nuovo nato in casa Laurens è un orologio multifunzione, dal design sportivo, con anima outdoor.

Molti di voi penseranno subito “bello, bellissimo ma il prezzo?”. Ebbene di listino costa solo 79€. Sì, avete letto bene.

Orologio con Altimetro Laurens Trekking

Orologio con Altimetro Laurens Trekking

Prezzo decisamente concorrenziale per un orologio che ha tutte le carte in regola per diventare un ottimo compagno di viaggio in tutte quelle situazioni in cui si decide di fare un bel viaggetto a spasso per i monti.

Le performance dei sensori che Laurens ha implementato in questo M126 rapportati alla fascia di prezzo sono davvero sbalorditive per quanto riguarda il livello di precisione che riescono a raggiungere.

Ma andiamo con ordine.


Partiamo dal design: cinturino e cassa in resina dall’ottimo feedback tattile con lunetta in metallo, cassa con tasti arancioni e con sportive finiture dello stesso colore attorno al display, 4 viti sul frontale e 5 sul fondello posteriore.

Il design ricorda davvero tanto un Casio Pro Trek serie PRW se non fosse per il fatto che il tasto “adjust” posto in alto a sinistra svolge anche la funzione “light”, ovvero di retroilluminazione del display.

In basso a sinistra troviamo il tasto Mode, mentre a destra dal basso verso l’alto troviamo rispettivamente il tasto Altimetro, Bussola, Barometro/Termometro.

Il software che gestisce l’orologio è davvero molto simile a quello dei Casio, specialmente per quanto riguarda la sequenza per i settaggi generali dell’orologio.

La schermata di visualizzazione dell’ora è davvero completa, migliore di quella del PRW 2000 in quanto vengono visualizzati anno, giorno della settimana, giorno del mese, mese, ore, minuti e secondi.

Tutti questi valori sono disposti con ordine logico nel display, sono di facile e immediata lettura.

Il bordo più esterno del display viene continuamente colorato/scolorato da una simpatica animazione che scandisce il passare dei secondi.

Come negli Orologi Casio è necessario selezionare il codice città ed è possibile, come nel fratello minore di questo Laurens, decidere il livello di contrasto del display.

Ben 16 i livelli disponibili, ma settandolo sul valore 9 o 10 la leggibilità del display risulta essere perfetta in qualsiasi situazione e ambiente.

La durata della retroilluminazione è fissa a 3 secondi e il pannello s’illumina uniformemente garantendo una perfetta leggibilità.

Il sensore che si occupa della misurazione della pressione atmosferica e della sua conversione in valori altimetrici mi ha davvero sorpreso. La precisione, considerando il prezzo dell’orologio, è stupefacente!

Specifico subito che il range di funzionamento va da -700m a +9000 metri.

Ho potuto personalmente testare l’orologio durante alcune piccole escursioni, al Monte Nerone e al Monte Petrano nella regione Marche, rispettivamente di 1160 metri e 1525 metri.

Ebbene, settato a 0 metri a livello del mare, ha segnato perfettamente durante tutti i vari  sali/scendi le stesse altitudini riportate sui cartelli stradali con un errore massimo di ±13 metri.

Faccio presente che il sensore è più “fine” e preciso rispetto quello di qualsiasi Orologio Casio Pro-Trek in quanto ha per unità di misura 1 metro e non 5.

Ottimi risultati sia in salita che in discesa quando, una volta tornato a casa, nel punto dove era stato settato a 0 metri l’orologio segnava +4 metri. Ma è stato sufficiente soffermarsi sul posto per consentire al sensore di assestarsi e registrare +13 metri laddove qualsiasi Casio Pro Trek, qualsiasi Suunto e qualsiasi Tissot T-Touch registra la stessa altitudine.

Una pecca di questo Orologio con Altimetro Laurens, bisogna dirlo, è la mancanza dell’indicazione dell’ora in modalità Altimetro. Per vederla bisogna uscire da quella modalità ma rientrando, purtroppo si perde il grafico d’altitudine.

Tuttavia questa mancanza è sopperita dal fatto che i gradi e l’altitudine possono essere visualizzati sia in gradi °C e in metri oppure in gradi °F e feet in maniera alternata e mista a proprio piacimento.

Il barometro (operante nel range 300-100 mb) è allo stesso modo preciso registrando valori identici al Casio Pro Trek PRW 1500, PRW 2000 e PRG 80. Anche da questo punto di vista Laurens supera Casio in quanto a precisione visto che i valori di pressione atmosferica hanno una cifra dopo la virgola che aiutano a capire maggiormente la tendenza della pressione.

Questo sopperisce in parte alla mancanza di un grafico di pressione atmosferica sostituito con dei simboli che dovrebbero rispecchiare le condizioni climatiche del momento ma, purtroppo, non sempre corrispondono al vero.

Impeccabile anche il sensore di temperatura, precisissimo quanto quello di un Pro Trek mi ha sempre segnato praticamente gli stessi valori del Casio PRW 2000 a patto che, come al solito, l’orologio non venga indossato per una buona mezz’ora e non resti sotto la luce diretta del sole. Il range di funzionamento è uguale a quello di qualsiasi Casio, spaziando da -10 °C e raggiungendo i +60°C.

Non ultimo il sensore di direzione che si comporta davvero bene nell’indicare il Nord magnetico anche se, rispetto ai Casio Pro Trek, necessita di una regolazione al primo utilizzo.

Inoltre il sensore ha una facile tendenza alla magnetizzazione, specie se ci trova nei pressi delle linee ferroviarie o linee elettriche in generale (filobus, tram).

Certo è che in montagna, il luogo dove viene maggiormente usata la bussola, problemi di magnetizzazioni proprio non ce ne sono e infatti l’orologio ha sempre segnato la giusta direzione (per ben 1 minuto dal momento che si entra nella funzione Bussola e in maniera dinamica).

L’indicatore del Nord è elettronico e forse è un po’ troppo poco visibile sotto la luce diretta del sole ma comunque il tempo per scrutare la bussola è più che sufficiente.

Laurens supera Casio anche nelle funzioni “classiche” presenti in ogni outdoor watch.

Ci sono ben 5 allarmi (o suonerie che dir si voglia) indipendenti e programmabili per giorno, mese, ore e minuti. La prima delle 5 supporta addirittura la comodissima funzione snooze (ripetizione della suoneria).

Il volume è decisamente alto e squillante e la durata (degna di nota!) è di 1 minuto. Casio sotto questo punto di vista ha molto da imparare. È inoltre possibile abilitare il segnalatore acustico di ora esatta.

Presenti inoltre il cronometro con funzione di memorizzazione istantanea di ben 99 Lap Time (come il suo fratello minore) e range di conteggio di massimo 24 ore, conto alla rovescia regolabile addirittura nei secondi (operante in un range di 100 ore) e funzione di visualizzazione dell’orario internazionale resa possibile dal codice città.

Chi manca all’appello? Non c’è il pannello per la ricarica solare e non c’è il chip per la radio sincronizzazione.

Funzioni senza dubbio utili ma che contribuirebbero all’aumento del prezzo.

Ricordiamo che questo Laurens ha un indicatore del livello della batteria quando quest’ultima è quasi scarica e questo già è importante.

Una funzione molto comoda di cui sento personalmente la mancanza è la possibilità di disabilitare il suono dei tasti che può tornare utile in particolari ambienti. Infine l’orologio è impermeabile fino a 5 atmosfere teoriche.

Tuttavia, forse, il nome di questo orologio è un po’ anonimo nell’enorme panorama di modelli che si offre davanti ad un potenziale cliente.

La sigla M126R900Y non è facile da ricordare ed è fin troppo assimilabile ad un codice prodotto. Forse sarebbe stato opportuno dargli un nome o farlo appartenere ad una particolare serie.

Tirando le somme questo Laurens M126 è un piccolo, efficientissimo computer da polso completo di tutte le funzioni che si desidera avere in un outdoor watch, dal prezzo contenuto, dal design veramente sportivo e molto gradevole, dai colori vivaci, dal rapporto dimensioni/peso davvero ottimo visto che al polso non è per niente ingombrante.

Personalmente sono rimasto molto soddisfatto e faccio i complimenti a Laurens per l’impegno dimostrato nell’aver cercato di bilanciare performance e prezzo, superando e migliorando alcuni dettagli di particolari funzioni che un grande produttore come Casio ancora si ostina a non aggiornare.

Il mio voto finale è un bel 9, pienamente meritato.

0 commenti
  1. Marco
    Marco dice:

    Buongiorno a tutti!
    Questo orologio sembra una stella a ciel sereno!
    C’è qualche riscontro? Qualcuno che lo usa sà dire la sua efficienza e precisione?
    Grazie! e buon lavoro a questo buon sito!

    Rispondi
  2. Gianluca
    Gianluca dice:

    Salve a tutti,
    avendo acquistato questo orologio e cercando qualche commento e informazione in più in interent, leggo con piacere l’interessante ralzione sopra,
    a me non sembrano molto chiare però le istruzioni, in particolare mi rferisco alla bussola,
    non ho molte informazioni riguardo alla declinazione magnetica ecc. premetto, attualmente ha una rilevazione del nord quasi precisa, però credo di aver fatto la calibrazione un po a caso, avreste delle indicazioni quindi per la calibrazione della bussola e anche altimetro?

    Grazie Cordiali saluti
    Gianluca (Ancona)

    Rispondi
  3. angelo
    angelo dice:

    Ottima la relazione, che mi ha permesso di indossare con gioia e soddisfazione il mio nuovo Laurens M126. Per ora le istruzioni per modificare ora minuti e secondi, città, ora legale sono state chiare. Regolerò l’altimetro appena sarò al mare e farò la regolazione della pressione appena troverò uno strumento idoneo con cui fare il confronto. Per la bussola farò le regolazioni con la mia bussola marina appena sarò in campo aperto… qui a casa ci sono troppe fonti di disturbo. Davvero un gran bel pezzo, ad un prezzo onestissimo, elegante e completo.
    Angelo, Torino

    Rispondi
  4. Gianluca
    Gianluca dice:

    Ciao,
    ce l’ho già da 2 anni, acquistato online su Limbiati.
    Posso solo confermare tutti i pregi.

    Volevo solo dire che è possibile disabilitare il suono dei tasti tramite il procedimento descritto nel manuale:
    1- entrare nella modalità per il set dell’ora (tenendo premuto il tasto M dalla schermata orologio principale)
    2- premere 9 volte il tasto M finché non compare l’opzione “Beep”
    3- premere il tasto S/S per modificare da ON -> OFF
    4- tenere premuto il tasto M per uscire dalla modalità di settaggio e salvare

    Ciao

    Rispondi
  5. Gigi
    Gigi dice:

    Buon dì, dopo due anni ho fatto cambiare la batteria e tutto il sistema sembra che funzioni,ma i numeri in generale hanno dei taglietti e il sottofondo è opaco per penombre delle diciture di sopra.Dalla spia la batteria risulterebbe poco carica,anche se recente.Vi chiederei gentilmente se , cambiando la batteria o quant’altro,potrei avere qualche miglioramento. Vi ringrazio e porgo i miei cordiali saluti.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *