Orologio Hip Hop. La mia prima vacanza.

Sicuramente negli Anni ’80 la mia vacanza con al polso il mio Orologio Hip-Hop sarà stata sicuramente più spensierata di questa!

Sorrido al solo pensiero di orologi legati a sfide impossibili (mi tornano subito in mente le pubblicità di Sector e delle loro sfide No Limits).

Quella personale (ma comune a molte) è quella quotidiana di una Mamma di due creature molto piccole (che insieme fanno a malapena i 4 anni) che assume connotati leggermente diversi nel contesto di un villaggio vacanza.

Il tempo associato ad una continua rincorsa agli appuntamenti di una “tranquilla&spensierata” giornata di vacanze&relax.

La colazione a base di nutrienti biberon alla nursery, una breve corsa in spiaggia (ricordandomi di non fare troppo tardi per l’appuntamento pappa di mezzogiorno dei bimbi), un occhio alle lancette per ricordarmi l’ora di massaggio al Centro Benessere gentilmente concesso dalla nanna pomeridiana dei “diavoletti”, per poi attendere la sera nella tregua di un bagno pomeridiano dei bimbi in piscina.

Può bastare??E per fortuna che…le chiamano vacanze!

In tutto questo HIP HOP ha rappresentato al mio polso quel tocco di una gioventù da poco trascorsa, segnando il tempo di una settimana in cui il tempo sicuramente non è un optional!

Guardato, nonostante la rinata popolarità, ancora con tanta curiosità dalle Colleghe di seggiolone sicuramente anche loro trascinate sul treno dei ricordi !

Caro mio HIP HOP…questa la mia prima vacanza con Te: e per fortuna che si torna al lavoro :-).

Orologi Hip Hop

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *