Orologio Kienzle Poseidon Small Slim.

“Poseidon o Non Poseidon?” questo potrebbe porsi chi, fans di Kienzle Poseidon, rimarra perplesso di fronte a questa nuova veste: 44mm di Cassa ed uno Spessore Slim!

Questo è uno dei diversi volti che la nuova Stagione di Kienzle Poseidon (e con questa sarà la terza) ci stà riservando.

KIENZLE POSEIDON

KIENZLE POSEIDON

Pur ancora a catalogo il celebre modello dalle imbarazzanti taglie (52mm di diametro seguito da un evidente spessore), sempre suggerito in una quasi infinità varietà di colore, Orologi Kienzle strizza l’occhio alle giovanissime generazioni con un Orologio dal formato decisamente Boy.

Solo 44mm di Diametro (ora sembra un orologio quasi “normale”) e se non bastasse uno spessore Slim anch’esso “normale” se confrontato con i tradizionali orologi.

Kienzle Poseidon con il modello Small Slim cambia Taglia ma non abbandona caratteristiche estetiche che lo hanno reso celebre.

La Cassa è sempre “sostenuta” dalla piacevole bombatura ed il vestito in gomma  si limita a rivestere la tonda e girevole ghiera rinunciando a gonfiare il profilo della cassa.

Sei i Colori suggeriti : dai tradizionali e quotatissimi Nero e Blu (con la virgola Rossa sulla ghiera in alluminio), alle forte tonalità Yellow e Orange fino ad approdare ad una decisamente versione femminile con quadrante in madreperla bianca.

Kienzle Poseidon diventa piccolo senza però tradire la Sua etimologia (ricordando il Dio del Mare Poseidone)
confermando, grazie all’evidente corona e il fondo serrato a vite, la tenuta sino ad inusuali 15 ATM (ne 10 ne 20 ma 15!).

Quale quindi miglior vestito quindi, per assicurarsi indisturbati bagni in acqua (alla fine è il Suo miglior habitat), del cinturino in morbido silicone water prof per natura.

Una pecca, sempre che qualche nostalgico delle forme Oversize non ne trovi altre, il Datario che l’adozione di un diverso modulo ha eliminato.

La taglia Small e Slim invece non calza sul cartellino del prodotto : rimane invariato il prezzo mantenendo quota ad Euro119,00.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *