Orologio Milan Chrono Uomo Pelle.

Orologio Milan Chrono Uomo Pelle, un cronografo di classe! (la Recensione Semi Seria di Ruben Rotundo)

 

Stile delicato, meccanismo preciso.

 

Orologio Milan Chrono Uomo

Orologio Milan Chrono Uomo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cari amici e carissimi nemici (meglio premunirsi), questa volta è molto difficile per me parlare di questo cronografo, non per ragioni connesse al design od alla meccanica, ma per un’unica ragione: è l’Orologio del Milan.

Ma per un “Bianconero” come me, legato ad antichi valori cavallereschi ormai desueti e mirando allo stile inconfondibile di saggia maturità e di acume intelletto dell’Avvocato (Agnelli), mi inchino di fronte al mio “antagonista” calcistico, per declamare le virtù ed i vizi di questo nobile cronografo.

La predominanza del nero con qualche inserto rosso sul quadrante è veramente un tocco di grande stile ed eleganza.

Il quadrante, con impresso il logo del Milan ben in evidenza, è in fibra di carbonio con indici applicati, quindi molto leggero, la cassa molto resistente in acciaio, con diametro di 42 mm, ha subito il trattamento IP black.

La ghiera è in acciaio con viti mentre la corona a vite in acciaio nero è impreziosita dal marchio dell’A.C. Milan.

Stesso materiale per il fondo a vite con impresso sempre il marchio del Milan.

A chiudere questa breve chiacchierata tra amici, c’è da dire ancora che il vetro è in zaffiro antigraffio, il cinturino ipoallergenico in silicone – morbidissimo, sembra quasi non averlo – con fibbia in acciaio nero con stemma in evidenza del Milan.

Le ultime caratteristiche fondamentali di questo orologio sono il movimento al quarzo, quindi estremamente preciso, e la resistenza in acqua ad una pressione di 10 ATM.

Bisogna dire che è evidente la grande affidabilità e robustezza, pur sembrando a prima vista delicato e fragile.

Il prezzo non è proprio popolare ma si sa che per questa tipologia di prodotti si paga soprattutto “la marca”: a parità di segmento, si potrebbero acquistare cronografi meno costosi e più “accessoriati”, con maggiori funzioni, con materiali diversi e design più ricercato.

Nonostante ciò, è un orologio da indossare perché è bello e preciso e merita di essere portato al polso di un “Rossonero”, anche se ritengo che il prezzo andrebbe “ulteriormente ritoccato” per essere più competitivo sul mercato.

Ha solo un’unica pecca: è del Milan (scusate, ora sono tornato tifoso della Juventus).

Simpaticamente

Vs.Ruben

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *