Orologio Seiko Solar Diver.

Non è solo una idea luminosa che rispetta l’ambiente ma anche un elogio, da parte di Orologi Seiko, all’elementare, ma intramontabile, stile Diver.

Seiko Solar Diver è anch’esso frutto di anni di ricerca: dal 1969, anno in cui è nato il primo Orologio al Quarzo Seiko,
ai giorni nostri elaborando funzionamenti possibili anche senza l’utilizzo della comune batteria.

Seiko Solar Diver

Seiko Solar Diver

Si è arrivati a SEIKO SOLAR capace di essere alimentato con tutti i tipi di luce, grazie ad una cellula solare con l’alta capacità di generare elettricità legato ad un movimento ad alta riserva di carica.

Il risultato è quello di una precisione pari ad un orologio al quarzo con una autonomia, la riserva di carica, che arriva sino a 12 mesi (dopo una ricarica di circa 3 ore).

Seiko Solar Diver assimila al meglio questa tecnologia custodendola all’interno di un “cuore” in acciaio, serrato da corona e fondo a vite, chiuso da un vetro minerale temprato e capace di assicurare una impermeabilità sino a 100 metri.

Lo stile poi è quello “senza tempo” dei Diver in cui le sfere e indici trattati con lumibrite e la ghiera girevole unidirezionale paiono come inequivocabili firme.

La scelta dei colori dei quadranti sceglie una soluzione standart che “sposa” i classici neri come quella vincente ed accattivante di un arancione inequivocabilmente forte.

Quasi obbligate le scelte che portano a Cinturini e Bracciali.

La solidità di un bracciale in acciaio che si completa con una chiusura diver con fermaglio di sicurezza ed apertura a pulsanti in alternativa al classico cinturino in poliuretano pronto a vestire con un tocco morbido il polso di una persona.

Il diametro della cassa è al quanto contenuto (solo 42mm di diametro) che potrebbero suggerire un “colpo di testa” tutto femminile.

L’impermeabilità non lascia invece attenuanti : Subacqueo sino a 200 metri!

Seiko Solar Diver. Un’idea che piace…all’ambiente!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *