Regali di Natale. Ecco i predestinati ad un successo.

Vigilia del Mese di Dicembre, ultimi ritocchi alle vetrine di Natale, prime aperture Domenicali dei negozi ed al via le accensioni delle luci di Natale nei Centri Storici ed Urbani.

Ormai è tutto pronto; il mese più caldo dell’anno (commercialmente parlando) è ai nastri di partenza e nel nostro cuore (ed i numeri del magazzino parlano chiaro) sono stati già individuati prodotti e collezioni predestinati ad un sicuro successo.

Assortiti in un numero tale da soddisfare il maggior numero di clienti e delle tipologie più diverse per accontentare desideri e gusti anche tra i più impensati.

Il richiamo della comunicazione pubblicitaria la farà da padrona ancora un’altra volta e le richieste saranno direttamente proporzionale a quanto i Clienti vedranno su TV&Stampa !

Il Mondo di Breil affiderà la propria rinascita ai prodotti legati agli spot TV che hanno dimostrato di fare breccia nei consumatori.

L’intuizione di Bloom, il gioiello dalle diverse anime e volti, piace e, pur che la collezione sia ora estesa ad orecchini e bracciali e che la comunicazione a breve presenterà l’analogo modello ma con quarzi rosa, il Natale confermerà le tendenza sempre di più verso la Collana Bloom vista in TV (ovvero quella con le paillettes).

Anche il ritorno al celebre claim Toglietemi tutto tranne il mio Breil! piace al pari della collezione di orologi pubblicizzata : le geometrie di Breil Mark, declinate in vari formati, piaciono a tal punto da giustificare pure una rincorsa ad un treno in partenza!

Antagonista di Breil (e non solo in TV) sarà Morellato che affiderà la propria immagine a silenziosi micro spot
per comunicare il Mondo del Gioiello Twist (il pendente è pronto ad illuminare gli occhi di molte donne nella notte di Natale) e delle lancette di Portofino, premio alla classicità.

Nella lettera per Babbo Natale troverà spazio anche il mondo delle griffe per chi (per lo più donne) anche per gioielli ed orologi non rinunciano al richiamo delle firme.

A loro è dedicato D&G Time Ireland, un invito alla celebre D&G, e, per i più attenti (quelli che chiederanno
l’orologio della Barbara D’Urso) è dedicata la colorata ma essenziale serie dei Liu-Jo Time.

Da tener presente, per chi ama non passare inosservato ed è attenta alle nicchie modaiole, l’espressione del gioiello a firma Liu-Jo.

Natale non è solo desiderio di vanità femminili ma, per lo più per i maschietti, è l’occasione buona per regalare o farsi regalare oggetti massima espressione di tecnologia a portata di mano.

Per chi vuole togliersi la soddisfazione di regalare un orologio preciso al milionesimo di secondo (giusto per poi non sentire più scuse sui ritardi agli appuntamenti) il Mondo (pure a carica a luce infinita di EcoDrive) di Citizen è pronto ad offrire i migliori Orologi RadioControllati, da più semplici sino ad arrivare agli ultimi MultiBanda.

Se invece lo spirito è quello di un indomito avventuriero, sensori e display LCD corrono al servizio dei più esigenti !

Dal cilindro di Casio (la migliore espressione del digitale per chi proprio non sopporta le lancette) suggeriamo la serie dei PRW-2000, ultima ed evoluta espressione del Pianeta dei Pro-Trek quello degli altimetri&barometri con bussola.

I sensori sono di casa anche da Suunto, il volto più di nicchia quando si vuole sentire parlare di Outdoor, e dove lo stile dei Core, la serie più amata, è pronta a lasciare il segno in diversi colori.

Per chi invece vuole rivivere l’ebbrezza NO LIMITS di Sector (ai tempi magari era troppo piccolo per permettersi al polso uno sportivo di razza) tornano, accompagnati da un intelligente posizionamento di prezzo, alcuni modelli per rinvedire i vecchi fasti.

Ora la loro lingua parla di Centurion, 175 o M-One per non far rimpiangere il passato !

Chiudiamo con una garanzia ed una nuova new entry : le luci dei Prisma di Chronotech sono oramai piccole nel prezzo (da Euro69) e variegati nelle tinte pastello e, per i più piccoli, i teneri abbracci di TRUDI TIME, gli orologi con il peluche.

Regali di Natale. Ecco i predestinati ad un successo…davvero per tutti i gusti !

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *