Sector Black Eagle. Il Ritorno dell’Aquila.

Sicuramente i primi a felicitarsi di questa notizia saranno i nostalgici che, riaprendo i cassetti, troveranno di certo qualche Sector datato con l’Aquila sul Quadrante.

Anche questo conferma quanto non ci sia miglior soluzione per Sector che un ritorno alle proprie origini.

Se non sono mancati negli scorsi mesi testimonial con imprese e record al limite dell’umano, non può mancare ora il ritorno di uno dei simboli storici del marchio.

Ed a sto punto non ci è solo limitati solamente ad una semplice comparsa grafica sui quadranti  ma il suo ritorno ha dato il nome ad una omonima collezione :la Sector Black Eagle!

Quello che può piacere di questa neonata serie dal blasonato nome, e che Oggi anticipiamo in 3 significative varianti,
è di certo lo stile freddo e minimalista che emerge dalle proprie forme dalla taglia oversize.

Se la variante Chrono con Cassa da 46mm con quadrante blu e bracciale in acciaio si distingue per il suo stile pulito e semplice quasi tentato ad uno slancio di classicità, suggerisco di investire il proprio tempo per osservare con attenzione il Chrono con cinturino in materiale tecnico.

Non vuole sicuramente vendersi per uno stile luminoso legando i propri attributi ad un volto military dettato da un quadrante scuro e seppiato, una cassa totalmente satinata ed un cinturino tecnico dove ogni suo aspetto è un dettaglio.

Very Cool” qualcuno esclamerebbe osservando invece il 42mm con cinturino bianco sicuramente, con questa dotazione, nato per chi vuole di certo non passare inosservato : una vera chicca!

Sector Black Eagle. Il Ritorno dell’Aquila e…non ci si ferma qui!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *