Un gioiello per stupire

breil-jewellery-leaves-bj0137-large.jpg

“L’occasione si presentava particolarmente tentacolare per sfoggiare un gioiello unico per le sue forme : nato per stupire !

Solo dopo scopri che la scelta di quel monile era allo stempo tempo un affronto alla Casa Madre che ci stava ospitando.”

La convention di Morellato alla vigilia della fusione con il Gruppo Sector, un matrimonio non ancora ufficializzato anche se diversi erano i segni di un evento annunciato:
la presentazione della Collezione di Gioielli in Acciaio No Limits e della Linea di Gioielli Donna di Just Cavalli.

“Dopo la splendida serata a Villa Erba in occasione dei 100 anni di Binda sulle musiche di Laura Pausini, una figura vista solo in TV che si materializzava solo a pochi metri,
un altro appuntamento si presentava in calendario.

Milano Marittima, il luogo scelto da molti Vip per le loro vacanze estive, ci aspettava per una due giorni intensa in uno degli Hotel di maggior prestigio.

L’attenzione era per porre in valigia il vestito giusto per la serata di gala senza dimenticare l’accessorio azzecato!

Veterana di fiere di settore dove l’argomento di riferimento sono accessori per idro sanitari mi ritrovavo oramai calata nella parte :
gioielli ed orologi, il loro mercato, il gusto della clientela erano materia di sottili disquisizioni con colleghi per l’occasione compagni di tavolo.

La scelta era caduta su un monile di Breil Stones, regalo del mio fidanzato sempre attento nel propormi le novità di un mercato in continua evoluzione.

Il pendente Leaves, impossibile non notarlo per il suo gioco di foglie animate anche ad un minimo movimento, con un cavetto in acciaio che lo poneva al centro di un generoso decoltè.

Una provocazione scoperta solo di fronte ad esterefatti occhi della rete vendita Morellato : il principale concorrente di quella griffe faceva ingresso, dalla porta principale,
alla loro prima cena di gala. Troppo tardi però per un ripensamento !!

E per quella occasione siamo diventati, anche non volendo, i più osservati di quella serata : un gioiello alle sue prime uscite, una novità ancora per molti, faceva la sua apparizione in un palcoscenico non suo…..quasi a rubare la scena ad altri attori !!

Be un unico suggerimento al mio fidanzato : non smetta mai di regalarmi accessori unici nel loro genere ma mi sappia guidare, nella loro scelta, in queste occasioni!

Una provocazione, che è nell’istinto dei Gioielli Breil, può bastare…..”

Roberta

0 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] E proprio sul Blog Limbiati Orologeria verranno pubblicati i migliori contributi raccolti: un aneddoto, un ricordo, un racconto, una storia divertente, un’emozione, una passione … che abbiano come protagonisti questi piccoli accessori che in realtà svolgono un ruolo fondamentale nel descriverci agli occhi degli altri: gioielli e orologi. […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *